1. Scrivi un buon CV:
a. Modifica il tuo CV e dagli un layout nello stile del Regno Unito, e cioè breve (una sola pagina se possibile). 
b. Adatta il CV al lavoro che vorresti. Includi solo le esperienze lavorative rilevanti per la posizione per cui ti stai presentando, e prepara diversi CV a seconda dei vari profili professionali. Non dimenticarti di includere qualsiasi volontariato tu abbia fatto.
c. Controlla la punteggiatura e usa il lessico giusto a seconda della compagnia a cui è destinato il CV. Da' un’occhiata ad annunci di lavoro nello stesso settore, scegli le parole chiave e includile nel tuo CV.
d. Sfrutta il nostro CV Workshop, dove un insegnante di madrelingua inglese revisionerà il tuo CV gratuitamente.

2. Includi una lettera di presentazione ogni volta che mandi un CV. Proprio come per il tuo CV, prepara diverse lettere di presentazione a seconda della posizione per cui ti candidi.

3. Non appena arrivi ad Edimburgo, compra una scheda telefonica e metti solo il tuo numero di telefono del Regno Unito nel CV. Nessuna società chiamerà un numero straniero.

4. Prepara delle buone lettere di presentazione in inglese. Molta importanza viene data alle raccomandazioni nel Regno Unito. Se ti trovi ancora nel tuo paese, chiedi al tuo datore di lavoro di scrivere qualche bella parola su di te. Dopo aver tradotto tutto in inglese, chiedi al tuo boss di stamparla su carta intestata e firmarla. Manda la lettera di referenza insieme al curriculum… potrebbe farti guadagnare un colloquio!

5. Richiedi il National Insurance Number (NIN) immediatamente. Anche se le società possono assumerti anche con un NIN provvisorio, avere quello vero e proprio è un punto a tuo favore.

6. Non sottovalutare il potere del volontariato nel Regno Unito. Oltre a contribuire ad una buona causa, questo tipo di lavoro può aiutarti ad avere delle referenze. E come abbiamo detto sopra, le referenze hanno un grande valore nel Regno Unito.

7. “Cercare lavoro è un lavoro a tempo pieno”, perciò sfrutta tutte le occasioni che ti trovi davanti. Espandi le tue ricerche:
a. Controlla Gumtree e altri siti web come LinkedIns1jobs, reed.co.uk, o monster Scotland.
b. Lascia il tuo curriculum nelle agenzie per il lavoro, chiamale, e facci regolarmente un salto.
c. Camminando per strada controlla le vetrine. Molte compagnie mettono poster alle vetrine quando sono alla ricerca di nuovi dipendenti. Ricordati che gli annunci nelle strade più tranquille saranno visti da meno candidati – meno competizione per te!
d. Da' un’occhiata al più vicino centro per l’impego. Hanno degli speciali computer touchscreen con stampanti, dove puoi stampare gli annunci di lavoro a cui sei interessato.
e. Conosci molte persone. I tuoi contatti sono un modo molto efficace di trovare lavoro nel Regno Unito.
f. Controlla i giornali locali.

8. Tieni conto del periodo dell’anno in cui conti di arrivare ad Edimburgo. Gennaio e febbraio sono i mesi peggiori per cercare lavoro.

9. Migliora il tuo inglese e fai pratica più che puoi. E soprattutto, preparati ad avere conversazioni telefoniche.

10. Controlla altri siti web come Talent Scotland. Qui puoi trovare del materiale interessante, non sono per cercare lavoro, ma anche per goderti al massimo la città mentre sei qui.